Crostata alla crema di ricotta e zafferano

Oggi è il Blue Monday, ovvero il lunedì più triste dell’anno… Che ne dite di rallegrare la giornata con un dolce profumato? Vi propongo una crostata con ripieno di crema di ricotta e zafferano: la ricetta è stata creata apposta per noi da Chiara, piacentina anche lei e proprietaria dell’account @gira_ilmestolo su Instagram. Buona merenda a tutti!

Ingredienti per una tortiera di 20cm di diametro a cerchio apribile

Per la pasta frolla:

200 gr farina 00

100 gr burro freddo tagliato a dadini

80 gr zucchero

2 tuorli

1 pizzico di sale

aroma a piacere (estratto di vaniglia, buccia di limone grattugiata, buccia di arancia…)

Per la crema di ricotta e zafferano:

480 gr di ricotta

20 stigmi di zafferano (compra qui)

Una tazzina da caffè di latte

50 gr di zucchero

1 uovo

Succo e buccia grattugiata di mezzo limone

Zucchero a velo e fiori di zafferano essiccati (compra qui) per decorare

Per prima cosa, scaldate il latte in un pentolino fino a sfiorare il bollore, togliete dal fuoco e aggiungete i pistilli di zafferano: lasciate in infusione per almeno 40 minuti.

Nel frattempo preparate la pasta frolla: mescolare la farina e il burro, sbriciolandolo con le mani (si può fare anche mettendo farina e burro nel frullatore). Aggiungere lo zucchero, l’uovo e l’aroma scelto e mescolare ancora finché gli ingredienti sono ben amalgamanti, cercando però di non lavorare troppo l’impasto per non scaldarlo. Formare una palla, avvolgerla nella pellicola trasparente e mettere in frigorifero per 30 minuti circa.

Per la crema, mescolate bene la ricotta con lo zucchero, l’uovo, la buccia e il succo del limone, poi aggiungete il latte con lo zafferano.

Dividete la pasta frolla in due parti: stendete col mattarello la parte più grande e usatela per foderate una tortiera apribile da 20 cm di diametro (imburrata o rivestita con carta da forno) lasciando i bordi un po’ alti. Versate la crema sulla base preparata, ripiegate i bordi sul ripieno poi ricavate dalla parte di impasto avanzata delle strisce con cui decorare la superficie della torta.

blank

Cuocete in forno statico già caldo a 175°C per 40/50 minuti circa.

Sfornare, lasciate raffreddare poi decorate la superficie della crostata con crema di ricotta e zafferano con zucchero a velo e fiori di zafferano essiccati.  

guest
4 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Paola
Paola
28/01/2020 0:31

Che bella ricetta!!! Devo provare a farla deve essere molto buona. Complimenti per il vostro zafferano e per le belle ricette che pubblicate

Emanuele
Emanuele
28/01/2020 14:40

Stupenda, devo chiedere a mia moglie di farmela. A me lo zafferano piace molto…..(e a chi non piace 🔝)

4
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
blank